giovedì 25 febbraio 2016

Poesia - Odi et Amo




Odio e amo.

Ti chiederai come faccia.

Non lo so, ma ciò avviene

Ed è la mia tortura.



Difficile commentare tanta perfezione. Quando leggo questa poesia penso sempre ad una storia d'amore finita. C'è l'odio per essere stati lasciati, o per essere stati costretti a lasciare, ma c'è anche l'amore. Il ricordo di ciò che è stato e non ci sarà più. 

Vorremmo chiudere, per sempre, non rivolgere più la parola a quella persona. Ma ogni pretesto è buono per scriverle, ogni cosa riconduce la mente a un ricordo, ogni evento ci fa riflettere. Alterniamo un sentimento continuo di odio e di amore.

Odio e amo. Poesia.


Nessun commento:

Posta un commento