martedì 24 aprile 2018

Novità editoriale - Di profumata carne



Dopo il successo di Chiamami Anam, apprezzato all'unanimità dalla critica, arriva nelle librerie "Di profumata carne", nuovo gioiello della coppia Igor Damilano e Cinzia Lacalamita edito da Imprimatur. Vediamo prima di tutto la sinossi:

Il cammino di Lilith, orfana di madre - morta nel darla alla luce - e figlia di un padre fuggiasco, è un elogio alla crudeltà. Lilith è sposata a un'esistenza programmata per nuocere al prossimo, calcolatrice infallibile nel porre termine alle vite altrui. Uccidere per mestiere coincide con il suo passatempo preferito e di miglior riuscita, tanto è vero che lo fa anche quando non commissionata, ma, in fondo, vivere di morte è sfiancante persino per una come lei, che la morte la ama e la obbligherà a fare i conti con Lucas: «Amo creare dipendenza nel prossimo e dipendenza voglio essere per te, al limite dell'ossessione, se possibile, anche oltre. Sono un uomo che concede molto e si prende tutto. Pacato, gentile nei modi, così mi mostro e così in parte sono. In parte. Poi c'è il resto, tutto il Resto». A guidare le fila, Il Giusto, freddo calcolatore ossessionato dalla puntualità e dalla smania di mantenere in equilibrio il Sistema. Ma cos'è il Sistema? E chi sono davvero Lilith, Lucas e Il Giusto stesso? Forse nessuno è come sembra, di sicuro ognuno ha un segreto inconfessabile. Solo scoprendolo, si arriverà a una soluzione definitiva. Quarantasette i giorni a disposizione per tentare di rimanere vivi: l'ordine è la chiave.

Nei giorni che hanno preceduto l'uscita, i due autori hanno allettato i lettori con piccole dichiarazioni riguardanti l'opera. Riporto alcuni esempi molto intriganti:

  • "Per imparare ad amare i personaggi, dovrete prima odiarli".
  • "A volte è meglio non sapere troppo, accontentarsi di rimanere in superficie, perché nel profondo c'è la certezza dell'ignoto e l'incertezza di quale volto abbia...".

ADOTTA UNA LIBERIA

Molto interessante anche l'iniziativa lanciata dai due scrittori, volta a incentivare i lettori a recarsi in libreria, dando la priorità assoluta  a questo canale di vendita. Per spiegare l'iniziativa, non c'è modo più semplice di riportare le parole degli stessi autori:


"Se ci compri, ti chiediamo di pubblicare la foto del libro CARTACEO (se ti piace l'idea, puoi anche chiedere un selfie con il libraio) e aggiungere gli hashtag:#adottaunalibreriaconcinziaeigor #diprofumatacarnenomedellalibreriacitta'. Possibilmente, tagga noi e la libreria. In questo modo favorirai il passaparola per due autori italiani e, forse, invoglierai altre persone a uscire per entrare in una libreria e, magari, non scegliere solo noi. Un modo, a nostro avviso bello, per contrastare la crisi in un settore dove si fa davvero fatica a restare a galla. Sappiamo che ti stiamo chiedendo di lavorare gratis per noi, ma è l'unico modo che abbiamo per continuare a lavorare per te".


Cinzia Lacalamita e Igor Damilano presenteranno "Di profumata carne" nelle seguenti date e librerie:

  • 4 maggio - libreria feltrinelli (Trieste)
  • 11 maggio - libreria Antonini (Gorizia)
  • 19 Maggio - libreria Giunti (Villesse)
  • 26 Maggio - libreria Giunti (Udine)

Troverete tutte le informazioni riguardanti le specifiche del libro seguendo il link sottostante. Non mi resta che augurarvi buona lettura e mi raccomando: adottate una libreria!


Nessun commento:

Posta un commento