LE MIE OPERE


Kevin, dopo aver sognato una ragazza deceduta e insanguinata, si sveglia in preda all'angoscia. Grazie al suo amico Adam si rende conto di non ricordare nulla riguardo gli eventi della notte precedente. Tornato a casa, accende la TV e ascolta il telegiornale, dove un giornalista documenta il ritrovamento di un cadavere corrispondente in modo preciso al soggetto del suo incubo. Si convince così di esserne l'assassino. Aiutato da Adam e Mark, giovane avvocato in carriera, Kevin cercherà di ricomporre i frammenti di una realtà estremamente fragile, dove il confine con la dimensione onirica apparirà sempre più labile e trasparente.


------------------------------------------------------------------


Anno 2166. La terra è diventata un luogo inabitabile. Da quasi un secolo una ristretta selezione dei migliori laureati, manovali e soldati si sono trasferiti su P16, un pianeta scoperto dagli scienziati non molto distante da Marte. Per una ragione sconosciuta ai più, però, l'intera popolazione sbarcata sul nuovo pianeta è costretta a vivere all'interno di una recinzione, senza elettricità nè tecnologia. Solo a pochi eletti è consentito uscire all'esterno. Questa regola bizzarra nel corso degli anni pare sia sempre stata rispettata, ma qualcosa sta per cambiare. Mike è un sedicenne curioso, estremamente intelligente, tanto da capire che sotto quella restrizione si nasconde un segreto profondo e antico. Sarà proprio il ragazzo a dare inizio alla rivoluzione, stravolgendo quel piccolo mondo con la sua intraprendenza e spregiudicatezza.





---------------------------------------------------------------



Quante volte nella nostra vita abbiamo desiderato una seconda chance? Quante volte ci siamo chiesti: "Se solo potessi tornare indietro nel tempo, per cambiare ciò che ho sbagliato." Questa è la storia di Andrea, un giovane cameriere e Jane, la ragazza che ha stravolto la sua vita.




Post più popolari